La cerimonia del Premio

La cerimonia del Premio

Eventi, Eventi 2019

27 aprile 2019 – ore 16.30
Sala Smeralda – Porto Cervo
Free Entrance

all’insegna di
MARE E CULTURA
si apre la stagione estiva con la seconda edizione
PREMIO COSTA SMERALDA
Scrittori, divulgatori, scienziati e ospiti internazionali
tra i quali Piero Angela e Maxwell Kennedy

La Cerimonia di premiazione dei vincitori del ‘Premio Costa Smeralda’aperta al pubblico e ospitata nel Conference Centre di Porto Cervo sabato 27 aprile durante il lungo ponte pasquale – sarà una giornata ricca di confronti, emozioni e proposte con  ospiti del mondo della cultura e della scienza. Un happening internazionale capace di elevare il livello di attenzione e di considerazione intorno alla letteratura di mare e al mare stesso come confermato dall’ottima partecipazione ed eco mediatica riscontrata fin dalla sua prima edizione.

La rassegna che apre la stagione turistica, rappresenta dunque una bella occasione per pianificare un periodo di vacanza in Costa Smeralda in un periodo dell’anno particolarmente esclusivo e suggestivo: spiagge deserte e fiorite, prezioso silenzio, cielo cristallino e mare incontaminato.

Chi ama la lettura e la scrittura – e non di meno il mare – ha l’opportunità di trovarsi a pochi passi da autori e ricercatori di primo livello, e poter così soddisfare domande e curiosità.

E come sentito omaggio anche agli intrecci e ai telai della grande artista sarda Maria Lai, a cui il Premio è quest’anno dedicato in occasione del centesimo anniversario dalla sua nascita, anche l’allestimento della Sala Smeralda, ove avverrà la premiazione, curato dall’artista Giorgia Concato, sarà ispirato non solo alle lettere degli antichi alfabeti del Mediterraneo (fino ai segni del glossario informatico) e all’incontro, e proficuo confronto, tra scienze umane ed applicate tipico del periodo ellenistico (e peculiarità del premio) ma anche all’intreccio, al telaio, alla tela di Penelope che attendeva Ulisse sperso nell’ignoto del mare.

L’aperitivo offerto al termine della cerimonia – impreziosito dalla professionalità e dalla passione dei dipendenti della Costa che hanno fatto e continuano a fare scuola in Europa – sarà poi l’occasione per confrontarsi, rinsaldare conoscenze, farne di nuove e ideare nuovi progetti con scrittori, giurati, ricercatori, partner, sponsor, residenti, turisti e naturalmente Consorziati.

Evento aperto al pubblico

Related Posts

Menu