Dal Mare l’amore

Dal Mare l’amore è una favola per tutti, adulti e ragazzi. Una storia d’amore oltre le barriere e le differenze, fra un Pescatore e una Sirena. Intorno ad essi girano personaggi straordinari ma anche quotidiani, che esprimono l’eterno conflitto fra luce e tenebre, che si misurano con Dio, con l’altro, con il mistero, con il fondo dell’essere, con gli enigmi del tempo, le profondità marine, l’ignoto, l’infinito, la paura e, soprattutto, il desiderio. Il tutto affidato al potere dell’immaginazione e al grande valore di liberazione che può raggiungere la parola.

Partendo da un racconto di Oscar Wilde, Lucilio Santoni con Dal Mare l’amore opera quello che in musica si chiamerebbe un “completo riarrangiamento”, al fine di adattare la narrazione ai nuovi gusti del lettore moderno. Il risultato è ancor più piacevole e interessante dell’originale, poiché riesce a trascinare il lettore verso territori inediti dove la fantasia alimenta la capacità di pensare e di vivere.

 

Autore

Lucilio Santoni è scrittore e traduttore. Dirige varie rassegne e festival culturali. Ama la poesia e l’anarchia.
La sua recente pubblicazione E poi libri, e ancora libri (da Federico García Lorca) è stato un successo editoriale. Tra le altre pubblicazioni figurano Maledetta la repubblica fondata sul lavoro (Gwynplaine, 2015) scritto a quattro mani con  Alessandro Pertosa, e Cristiani e anarchici – Viaggio millenario nella Storia tradita verso un futuro possibile (2014). Lucilo Santoni è tra gli autori di numerosi articoli per Huffington Post.

Related Posts

Menu