Colpo di mare

Il colpo di mare non viene dall’onda violenta che ti prende, ti alza sulla sua cresta e poi ti butta giù. No. Viene quando sono le acque del mare a chiamarti e a farti avanzare oltre la paura.

“Colpo di mare”, il secondo romanzo pubblicato in Italia dalla brasiliana Christiana de Caldas Brito, ha per scenario due città italiane e due città del nordest brasiliano, una delle quali è il punto dell’America del Sud più vicino all’Europa. I lettori accompagneranno gli strani avvenimenti della vita di Flora, una delle protagoniste del romanzo, e saranno loro a decidere: Flora continuerà nel buio o si aprirà alla luce?

Autore

Christiana De Caldas Brito, scrittrice e psicoterapeuta, vive e lavora a Roma.

“Colpo di mare” è il suo secondo romanzo pubblicato in Italia dove ha pubblicato due libri di racconti, una storie per bambini e un saggio sulla scrittura del racconto.

È attrice diplomata (3 anni di corso) alla Scuola d’Arte Drammatica dell’Università di San Paolo (Brasile). Ha scritto atti unici per il teatro; alcuni sono stati messi in scena in diverse città italiane. Ha ricevuto vari premi letterari. L’elenco dei libri e dei premi si trova sul suo sito.

Invitata dall’Istituto Italiano di Cultura dei seguenti paesi: Brasile (San Paolo e Rio de Janeiro), Austria, Turchia. Conduce laboratori di scrittura creativa. Ha creato un corso di scrittura in portoghese per giovani a Luanda, in Angola, organizzato dall’Ambasciata del Brasile in Angola. A dicembre del 2018 ha presentato “Colpo di mare” a Bogotá, in Colombia. Un suo brano letterario è stato adottato come traccia all’Esame di Maturità, anno 2006.

Related Posts

Menu